Dulcis in Fundo

“Dulcis in fundo” è una cioccolateria sociale che ha il principale scopo di promuovere l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate in particolare utenti disabili, pazienti psichiatrici, utenti con dipendenze che attraverso la lavorazione del cioccolato si riscoprono capaci di realizzare cose buone.

La cucina terapeutica è la chiave che aiuta questi ragazzi a stimolare l’uso dei sensi, li rieduca a “sentire”, a costruire buone relazioni con i colleghi e a confrontarsi con la clientela.

La cooperativa “Davar” nasce nel 2003 grazie all’incontro di alcuni ragazzi dell’Azione Cattolica della Parrocchia San Nicola di Casal di Principe, la chiesa di Don Peppe Diana. La mission è da sempre, realizzare progetti di impresa a sfondo sociale, promuovendo il benessere psico-fisico di utenti svantaggiati. La Cooperativa Davar Onlus nel 2011 con un bando pubblico promosso da Agrorinasce, ottiene lo spazio produttivo all’interno di un bene confiscato alla camorra destinato a “Casa delle Associazioni” necessario alla realizzazione del laboratorio di cioccolateria sociale.

Dulcis in fundo oggi è il laboratorio in cui ogni giorno al cioccolato di mescolano altri ingredienti principali: la speranza, la condivisione, il desiderio di riscatto e la voglia di rinascita.

La Sindrome del Cioccolato

Espressione latina che si potrebbe tradurre con “il dolce giunge a fine pasto”, ma a Casal di Principe “Dulcis in fundo” è un posto in cui ci si perde tra buonissime tentazioni di ogni forma e grandezza.

È una cioccolateria sociale che coinvolge giovani con disabilità, inserendoli nel mondo del lavoro, favorendo il ritorno all’artigianato, quello vero minuziosamente lavorato.
La cucina terapeutica è la chiave che aiuta questi ragazzi a stimolare l’uso dei sensi.

Dulcis in fundo è il laboratorio in cui ogni giorno si mescola il cioccolato con messaggi positivi, speranza e rinascita.

Davar Onlus Cooperativa Sociale

Nel 2003 nasce “Davar” la Cooperativa Sociale che ha preso vita grazie all’incontro di alcuni ragazzi dell’Azione Cattolica della Parrocchia San Nicola di Casal di Principe, la chiesa di Don Peppe Diana.
Il loro obiettivo è da sempre quello di realizzare in maniera condivisa progetti di impresa a sfondo sociale. Uno dei progetti più significativi è senza dubbio il laboratorio di cioccolateria sociale che vede impegnate al lavoro infatti persone diversamente abili che hanno la passione per la cioccolata.

Davar Onlus nel 2011, con un bando pubblico promosso da Agrorinasce, ottiene lo spazio produttivo all’interno di un bene confiscato alla camorra destinato a “Casa delle Associazioni” necessario alla realizzazione del laboratorio di cioccolateria sociale.
Il laboratorio vede impegnate al lavoro infatti persone diversamente abili con la passione per la cioccolata.

La Regione Campania ha finanziato i lavori di ristrutturazione del bene confiscato alla camorra e la Fondazione con il Sud, nell’ambito del progetto “La RES“, ha provveduto al cofinanziamento delle attrezzature.

Cioccolateria sociale “Dulcis in fundo”
by Cooperativa sociale “Davar” Onlus

Bene Liberato dalla Camorra
Via de Gasperi, 1
Casal di Principe (CE)
Tel 338 4488404 – Fax 081 8924103

mail davar.cioccolateriasociale@gmail.com

http://www.dulcisinfundo.eu/

0

Start typing and press Enter to search

×

Benvenuto!

Clicca sotto per avviare la chat con WhatsApp Civilmarket o scrivici una mail a:

info@civilmarket.org

× Possiamo aiutarti?